Spiral Festival

Giovedì 29 Set 2022

12:00 -> 23:59
Acquista Ticket

Tickets

12.00 €
Single Ticket Day 4
Domenica 02 Ott - 17:30 -> 23:59
12.00 €
Single Ticket Day 3
Sabato 01 Ott - 23:00 -> 05:00
12.00 €
Single Ticket Day 2
Venerdì 30 Set - 23:00 -> 05:00
40.00 €
4 Days Pass
Giovedì 29 Set - 21:00 -> 01:00
12.00 €
Single Ticket Day 1
Giovedì 29 Set - 21:00 -> 01:00

Descrizione

Nell'anno in cui festeggia i suoi primi 40 anni di storia, di lotte e di sperimentazioni, il Cassero LGBTI Center volge lo sguardo al futuro attraverso un evento di 4 giorni durante il quale sarà possibile scandagliare alcuni dei più significativi trend all’interno dell’universo più queer della musica elettronica underground e d’avanguardia. Spiral Festival sarà il palcoscenico per numerosi ospiti internazionali e nazionali che proporranno la loro originale visione artistica su temi quali le queerness, la transessualità, l’identità di genere, l’amore, la libertà personale e tanto altro, attraverso performance, live show, dj set, visual, un workshop sulla voguing culture e una spettacolare Kiki Ball.  Spiral Festival vuole avvolgervi in una spirale di suoni, immagini, corpi, verso nuove frontiere di generi identitari e musicali e nuove letture ibride e dirompenti di codici estetici e espressivi. Spiral Festival è: Daria Fares (IT)Hard Ton (IT)Josh Caffé (UK)Ken Jii (IT)Lewis Burton (UK)Lim (IT)Lotic (USA/DE)SamanthaTogni (UK)Sophie Du Palais (NL)St. Charlotte (IT)St.Robot & Balckdrifter (IT)The Pink Banjee Kiki Ball (IT)

Organizzato da

Cassero LGBTI+ Center
Il Cassero LGBTI center è il comitato provinciale Arcigay di Bologna, un circolo politico impegnato nel riconoscimento dei diritti delle persone trans*, bisessuali, lesbiche e gay, uno spazio culturale che progetta e realizza rassegne artistiche e attività di aggregazione sociale e di intrattenimento, un laboratorio attivo nello sviluppo di servizi dedicati al benessere e alla tutela della nostra comunità.

Presso

Cassero LGBTI+ Center
Il Cassero LGBTI center è il comitato provinciale Arcigay di Bologna, un circolo politico impegnato nel riconoscimento dei diritti delle persone trans*, bisessuali, lesbiche e gay, uno spazio culturale che progetta e realizza rassegne artistiche e attività di aggregazione sociale e di intrattenimento, un laboratorio attivo nello sviluppo di servizi dedicati al benessere e alla tutela della nostra comunità.